App SALUTILE Pronto Soccorso: privacy policy


Data ultimo aggiornamento: agosto 2022. Versione app 3.0.0

Prima che Lei ci fornisca i dati personali che La riguardano, in armonia con quanto previsto dal Regolamento generale sulla protezione dei dati – Regolamento (UE) 2016/679 – e dal d.lgs. 196/03, così come novellato dal d.lgs. 101/18, è necessario che prenda visione di una serie di informazioni che possono aiutarLa a comprendere le motivazioni per le quali i Suoi dati personali verranno trattati, spiegandoLe quali sono i Suoi diritti e come li potrà esercitare.

1. Finalità e base giuridica del trattamento dei dati personali

Utilizzando l’App e accedendo al relativo Servizio, taluni Suoi dati personali saranno oggetto di trattamento in base alla vigente normativa in materia di protezione dei dati personali.

L’impiego dell’App e del Servizio, in particolare, comporta il trattamento di dati di natura prettamente tecnica (es, codice IMEI, tipologia del dispositivo, informazioni relative alla versione del sistema operativo ivi installato, l’indirizzo IP identificativo dell’host di rete, ecc.) che potranno essere acquisiti, in modo del tutto automatizzato, dai sistemi informatici interrogati dal Suo dispositivo, all’atto di prelevare i dati e le informazioni rese disponibili all’interno dell’App.

La informiamo che tali dati sono trattati per finalità strettamente connesse e strumentali all’esecuzione dell’App (tra le quali, consentire al Suo dispositivo il prelievo delle informazioni attraverso la stessa veicolate) e, per l’effetto, all’erogazione del Servizio da Lei richiesto.

Tali dati potranno altresì essere impiegati, previa completa anonimizzazione, per elaborare informazioni statistiche aggregate sull’uso dell’App e del Servizio anche per verificarne i rispettivi funzionamenti e consentire al Titolare di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti.

La base giuridica del trattamento per le finalità sopra dettagliate è costituita dal consenso libero, espresso, inequivocabile dell’interessato ai sensi dell’art.6 par.1 lett.a) del Regolamento UE 2016/679.

Tale consenso potrà essere revocato in qualsiasi momento senza tuttavia pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca.

2. Modalità del trattamento dei dati

Il trattamento sarà effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati, in conformità ai principi di necessità e minimizzazione. Il titolare del trattamento adotta misure tecniche e organizzative adeguate a garantire un livello di sicurezza idoneo rispetto alla tipologia di dati trattati e al contesto del trattamento.

3. Autorizzazione all’utilizzo di particolari funzioni del dispositivo

Nel corso del regolare utilizzo del servizio, l’App Le chiederà l’attivazione dei servizi di localizzazione presenti sul dispositivo mobile al fine di indicarle il Pronto Soccorso più prossimo alla sua posizione ed il percorso per raggiungerlo.

La informiamo che l’App comunica al sistema di navigazione del suo dispositivo le coordinate geografiche del pronto soccorso, senza rilevare la Sua posizione.

Le sue informazioni topografiche vengono elaborate sul Suo dispositivo e non vengono condivise con terzi.

Nel caso in cui decida di non attivare tali servizi, l’App mostrerà l’elenco in ordine alfabetico dei Pronto Soccorso dislocati sul territorio della Regione Lombardia.

4. Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è l’Ente Regione Lombardia, (C.F. 80050050154, P. IVA 12874720159), con sede centrale in Piazza Città di Lombardia 1, 20124 Milano (MI), Italia, PEC: welfare@pec.regione.lombardia.it.

5. Responsabile della protezione dei dati (RPD)

Il responsabile della protezione dei dati di Regione Lombardia può essere contattato inviando una e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: rpd@regione.lombardia.it.

6. Natura del conferimento dei dati

Il conferimento dei dati deve intendersi come facoltativo, tuttavia, la informiamo che il mancato conferimento di detti dati comporta l’impossibilità di eseguire l’App e di erogare il Servizio da Lei richiesto.

7. Destinatari e ambito di comunicazione dei dati

I Suoi dati saranno trattati esclusivamente dal titolare del trattamento, dai responsabili nominati - quali ARIA S.p.A., Azienda Regionale per l’innovazione e gli Acquisti della Regione Lombardia, fornitore di servizi IT della Regione, e dal relativo personale appositamente istruito al trattamento e alla protezione dei dati, per assicurare il medesimo livello di sicurezza offerto dal titolare.

I Suoi dati personali non saranno mai comunicati a terzi, se non in assolvimento a eventuali obblighi di legge.

I Suoi dati personali non saranno in alcun modo diffusi.

8. Trasferimento dei dati personali verso Paesi non appartenenti all’Unione Europea

I dati raccolti ed elaborati non saranno trasferiti verso società o altre entità al di fuori del territorio comunitario.

9. Periodo di conservazione dei dati

Le operazioni di trattamento poste in essere dall’App e dal relativo Servizio, comportano un periodo di conservazione dei dati pari al periodo di utilizzo dell’App e del Servizio stessi.

Decorso il summenzionato periodo di conservazione, i dati personali potranno essere ulteriormente conservati solo in forma anonima e aggregata o in adempimento di specifici obblighi di legge.

10. Diritti dell'interessato

In qualità di interessato dal trattamento, Lei ha facoltà di esercitare, nei casi espressamente previsti ai sensi di legge (art. 15 e ss., Regolamento UE 2016/679), i seguenti diritti:

  1. chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali che La riguardano, e/o la loro eventuale rettifica o cancellazione;
  2. chiedere al titolare del trattamento la limitazione del trattamento che La riguarda, ovvero opporsi al trattamento;
  3. esigere la c.d. “portabilità” dei dati (ovvero la loro comunicazione in un formato strutturato, di uso comune, e leggibile da un dispositivo automatico), anche al fine di poter comunicare i Suoi dati personali a un altro titolare del trattamento;
  4. revocare, in qualsiasi momento, il consenso al trattamento dei dati che la riguardano (restando salva la liceità dei trattamenti svolti prima della revoca del consenso);
  5. proporre reclamo a un’autorità di controllo (il Garante per la protezione dei dati personali).

Le Sue richieste per l’esercizio dei diritti, dovranno essere inviate all’indirizzo di posta elettronica certificata privacy@pec.ariaspa.it all’attenzione della struttura Supporto Normativo Protezione dei dati personali.